• Delcomar lingua italiana
Delcomar compagnia di navigazione sardegna- numero verde 800.195.344

Procedure per il rimborso

Rimborso per soppressione servizi

In caso di ritardo superiore a novanta minuti rispetto all’orario di partenza previsto o alla cancellazione di un servizio passeggeri, i passeggeri, in base al REGOLAMENTO (UE) N. 1177/2010, possono scegliere tra:
 
  • il trasporto alternativo verso la destinazione finale a condizioni simili, non appena possibile e senza alcun supplemento;
  • il rimborso del prezzo del biglietto e, ove opportuno, il ritorno gratuito al primo punto di partenza indicato nel contratto di trasporto, non appena possibile.
Per assicurare il pieno confort e la massima sicurezza della navigazione i traghetti Delcomar non potranno effettuare traversate in presenza di onde di altezza superiore a mt. 3. Ove la Delcomar riscontri, a proprio insindacabile giudizio tecnico, tali condizioni meteo-marine la partenza della nave verrà soppressa.

In tale eventualità, il passeggero conserverà il diritto di effettuare la traversata su una successiva partenza di altra nave della Delcomar, col diritto di vedersi rimborsata ogni eventuale differenza tariffaria.

In caso di soppressione della corsa il biglietto rimarrà valido per un anno a partire dalla data di emissione.
.

Rimborso per irregolarità: ritardata partenza o maggior durata del viaggio

In base al Regolamento (CE) n. 1177/2010, i passeggeri possono chiedere una compensazione economica pari al:
 
  • 25% del prezzo del biglietto se il ritardo all’arrivo alla destinazione finale supera un’ora.
  • 50% del prezzo del biglietto se il ritardo all’arrivo alla destinazione finale supera due ore.
Delcomar è tuttavia sollevata dall’obbligo di versare una compensazione economica ai passeggeri in caso di ritardo all’arrivo se prova che il ritardo è provocato da condizioni meteorologiche che mettono a rischio il funzionamento sicuro della nave, o da circostanze straordinarie che ostacolano l’esecuzione del servizio passeggeri, le quali non potevano ragionevolmente essere evitate.
Delcomar si riserva inoltre di far effettuare anche altri scali, diversi da quelli previsti, per ragioni che ineriscono la sicurezza della navigazione, sulla base della valutazione tecnica del Comandante. In tali eventualità il passeggero non ha diritto a rimborso o risarcimento.

Mancata partenza del passeggero

Il biglietto è valido 12 mesi per le linee sociali, compatibilmente con la disponibilità di spazio.
 
Qualora il Passeggero decidesse di non effettuare la corsa per ragioni non dipendenti dalla Delcomar, il mancato utilizzo del biglietto di passaggio non da diritto a rimborso.

 

 

CERTIFICAZIONI

certificazione icon

certificazione qualita delcomar
Certificazione Sistema Integrato Qualità e Ambiente